Chi siamo

Il progetto prevede una stretta collaborazione tra il coordinatore (UNIMI) — rappresentato da Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali (DISAA), Dipartimento di Informatica (DI), Dipartimento di Fisiopatologia Medico-Chirurgica e dei Trapianti (DEPT) e Azienda Agricola Sperimentale Cascina Baciocca — e le tre aziende agricole partner.
►Silvana Mattiello ha il ruolo di Responsabile e Coordinatore scientifico del progetto e di Coordinatore del piano trasferimento risultati.

Staff UNIMI

►Monica Battini è ricercatore a tempo determinato presso il Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali dell'Università degli Studi di Milano. Si occupa di benessere animale dei ruminanti con particolare attenzione alla comunicazione, alle emozioni e alla relazione uomo-animale.
Ruolo in VOCAPRA: analisi delle vocalizzazioni in relazione ai comportamenti.
Monica Battini
►Stefania Celozzi è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali dell’Università degli Studi di Milano. Si occupa principalmente di comportamento e benessere animale.
Ruolo in VOCAPRA: raccolta e analisi delle vocalizzazioni delle capre, popolamento del sito e della pagina Facebook del progetto.
Stefania Celozzi
Davide Fantini è data scientist presso Data Reply S.p.A. Laureato in Informatica presso l'Università degli Studi di Milano, si occupa analisi di dati e di sviluppo di progetti legati al machine learning e all'intelligenza artificiale, con esperienza pregressa nel campo della sound and music computing.
Ruolo in VOCAPRA: programmazione dei dispositivi destinati alla registrazione audio negli allevamenti.
Davide Fantini
►Luca Andrea Ludovico è ricercatore presso il Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Milano. Membro del Laboratorio di Informatica Musicale, si occupa di sound and music computing, con particolare attenzione alle tecniche di rappresentazione multistrato dell’informazione musicale.
Ruolo in VOCAPRA: realizzazione del sito Web e dell'app e supporto tecnico all'annotazione degli eventi di stalla.
Luca Andrea Ludovico
►Silvana Mattiello è professore associato di zootecnica speciale presso il Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali - Produzione, Territorio, Agroenergia dell’Università degli Studi di Milano. Si occupa prevalentemente degli aspetti di comportamento e benessere e del rapporto uomo-animale.
Ruolo in VOCAPRA: responsabile del progetto, coordinatore scientifico e coordinatore del trasferimento.
Luca Andrea Ludovico
►Stavros Ntalampiras è ricercatore presso il Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Milano. Membro del Laboratorio di Informatica Musicale, si occupa di sound and music computing, con particolare attenzione alle tecniche di machine learning per l'elaborazione del segnale audio.
Ruolo in VOCAPRA: progettazione dell'algoritmo di analisi computazionale della scena uditiva.
Luca Andrea Ludovico
►Emanuela Prato-Previde è professore associato di psicologia generale presso il Dipartimento di Fisiopatologia Medico-Chirurgica e dei Trapianti (DEPT) dell’Università degli Studi di Milano. Si occupa di psicologia e cognizione comparata, evoluzione delle capacità socio cognitive ed emotive negli animali (in particolare il cane domestico); si occupa inoltre di comunicazione, interazione e relazione uomo-animale e dell’empatia nella relazione con gli animali.
Ruolo in VOCAPRA: analisi degli aspetti comunicativo-relazionali del rapporto uomo-animale, somministrazione e analisi dei questionari agli allevatori.
Luca Andrea Ludovico
►Giorgio Presti è assegnista di ricerca e professore a contratto presso il Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Milano. Membro del Laboratorio di Informatica Musicale, si occupa di sound and music computing, con particolare attenzione alle tecniche di digital signal processing e music information retrieval.
Ruolo in VOCAPRA: implementazione di algoritmi di analisi audio in sistemi integrati IoT.
Luca Andrea Ludovico

Aziende agricole

►Società Agricola Bagaggera s.r.l.
La Società Agricola Bagaggera, sita in località La Valletta Brianza (LC), è un’azienda agricola con certificazione biologica di 22 ettari lavorati a foraggio, pascolo e cereali, con un’autonomia alimentare complessiva prossima al 100%. L’attività principale è l’allevamento di 116 capre camosciate, in parte gestite con un classico periodo di asciutta da dicembre a gennaio, in parte mantenute in lattazione lunga; nella stalla, che dal punto di vista strutturale può essere considerata un’eccellenza a livello lombardo, sono presenti tre recinti separati tra loro in cui le capre sono divise per numero di lattazione. È presente inoltre un fienile ventilato, che consente di ottenere un foraggio di ottima qualità e di gestire al meglio le tempistiche per i tagli del fieno. È inoltre praticato l’allevamento di suini all’aperto, manze ed asini. Nell’azienda nuove tecniche si affiancano ai saperi tradizionali, sempre con un’attenzione particolare nei confronti della sostenibilità delle produzioni. I responsabili di stalla infatti, nonostante la giovane età, hanno già maturato notevole esperienza nel campo dell’allevamento caprino, anche grazie al loro percorso universitario, non sempre scontato tra gli allevatori. Cascina Bagaggera svolge attività di trasformazione di tutto il latte prodotto e di vendita diretta dei prodotti aziendali, quali salumi e formaggi, tramite lo spaccio aziendale e la partecipazione a Gruppi d’Acquisto. L’azienda è anche una Fattoria Didattica e, dal 2015, è diventata Fattoria sociale, secondo la legge nazionale che regolamenta le aziende agricole che accolgono e sviluppano progetti di integrazione di persone con svantaggio. In Cascina ha sede l’►Associazione Corimbo Onlus, che da dieci anni promuove progetti di formazione e inserimento lavorativo di giovani disabili con percorsi di autonomia e formazione anche in azienda agricola.

Società Agricola Bagaggera
►Società Agricola Il Boscasso
L’Azienda Agricola Il Boscasso si trova a Ruino (PV), a circa 600 metri d’altitudine nel cuore delle colline dell’Oltrepò Pavese. È un allevamento famigliare, dove si svolgono tutte le fasi della produzione: la raccolta del fieno, l’allevamento delle capre e dei capretti, la produzione del formaggio e la sua commercializzazione, sia mediante vendita a negozi specializzati, ristoranti, enoteche e punti di ristoro diretta, sia attraverso vendita diretta e agriturismo aziendale. I formaggi prodotti in azienda sono di altissima qualità, come testimoniato dai numerosi premi e attestazioni ricevuti nel corso degli anni. Oltre al caseificio, in azienda è presente anche un macello per capre e capretti con bollo CE. Attualmente sono presenti in azienda 57 capre in lattazione e 5 becchi di razza Camosciata delle Alpi. Nella stalla è presente un unico recinto per pluripare e primipare, mentre capretti e caprette da rimonta vengono suddivisi in 4 box, sempre nel corpo principale. I becchi sono invece confinati in apposita struttura e portati in stalla per monte individuali esclusivamente nel periodo riproduttivo. Per quasi tutto il corso dell’anno le capre, pur non avendo accesso autonomo ad un paddock esterno, vengono tenute per alcune ore in un recinto esterno utilizzato come area di esercizio. La gestione della lattazione è mista: circa il 70% del gregge viene asciugato per 60 giorni tra dicembre e gennaio, mentre il 30%, in genere le capre più produttive tra le pluripare, viene mantenuto in lattazione lunga per più cicli. Nell’azienda è stata recentemente avviata anche una filiera cereali coltivando frumento biologico e lavorandolo in agriturismo producendo pane, pizze in forno a legna, pasta e dolci da servire nel ristorante.
Azienda Agricola Il Boscasso
►Società Agricola Il Colmetto dei F.lli Agosti S.S.
La Società Agricola Il Colmetto (Rodengo Saiano, BS) alleva a ciclo chiuso capre, asini, bovini da carne, suini e cavalli, facendo uso di pascolo. Titolare dell’azienda è Roberta Agosti, una giovane imprenditrice che, con la collaborazione di uno staff giovane e dinamico, gestisce l’allevamento e le strutture annesse (caseificio e spaccio aziendale, agriturismo). Al momento sono presenti circa 70 capre di razza Saanen in lattazione, ospitate in un’ampia stalla di recente costruzione, con presenza di arricchimenti ambientali che testimoniano l’attenzione dell’azienda nei confronti della cura e del benessere degli animali.
Società Agricola Il Colmetto